Post in evidenza

Vi aspetto sui blog di classe:


Italiano in terza: https://3blavis2017.blogspot.it/
Italiano in seconda: https://2elavis2017.blogspot.it/- Italiano in prima SSPG:

Italiano 3



ADOLESCENZA e dintorni
Letture, riflessioni e scambi di opinione su:

______________________________
ORIENTAMENTO
LA DIFFICILE SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE

La scelta della scuola e del lavoro che farai sono importanti!


_________________________________
LA PENA DI MORTE 
Vedi il cortometraggio (leone d'argento a Cannes) di MTV del 2001, basato su una storia vera, tratta dal libro "Un errore capitale", a cura di Amnesty International.



_________________________________
LETTERATURA

Vedi la presentazione sulla nascita della lingua e della letteratura italiana su http://prezi.com/aqvs4s_8q5nb/letteratura-italiana-1/

IL 1700 E L'lLLUMINISMO
__________________
L'800 E IL ROMANTICISMO

LEOPARDI: post su Leopardi
Manzoni: post su Manzoni

__________________
FRA 1800 e 1900
♥ LA PIOGGIA NEL PINETO - D'ANNUNZIO
______________
il 900

ERMETISMO
_________________________________________
Il DECADENTISMO

SPESSO IL MALE DI VIVERE HO INCONTRATO

___________________________
IL 1900 E LE POESIE DI GUERRA
Ungaretti: post su Ungaretti



___________________________
Il FUTURISMO

Scrivere poesie futuriste
idea tratta da http://goccediarmonia.blogspot.it/



La fontana malata - PALAZZESCHI


MANIFESTI FUTURISTI A CONFRONTO:

Manifesto del futurismo - F. T. Marinetti

Manifesto futurista della nuova umanità - Vasco Rossi

La cosa più semplice 
Ancora più facile 
Sarebbe quella di non essere mai nato 
Invece la vita 
Arriva impetuosa 
Ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova 
Ti prego perdonami ti prego perdonami 
Ti prego perdonami se non ho più la fede in te 
Ti faccio presente che 
È stato difficile 
Abituarsi ad una vita sola e senza di te 

Mi sveglio spesso sai 
Pieno di pensieri 
Non sono più sereno 
Più sereno Com'ero ieri 
La vita semplice 
Che mi garantivi 
Adesso è mia però 
È lastricata di problemi 

Ho l'impressione che 
La cosa più semplice 
Sarebbe quella di non essere mai nato 
In fondo la vita 
È solo una scusa 
È lei da sola che ogni giorno si rinnova 
Ti prego perdonami ti prego perdonami 
Ti prego perdonami se non ho più la fede in te 
Ti faccio presente che 
Ho quasi finito 
Ho quasi finito anche la pazienza che ho con me 

Sarà difficile 
Non fare degli errori 
Senza l'aiuto di 
Di potenze Superiori 
Ho fatto un patto sai 
Con le mie emozioni 
Le lascio vivere 
E loro non mi fanno fuori

Nessun commento:

Posta un commento